Palio del Ticino

L’Associazione Palio del Ticino tutti gli anni, il secondo weekend del mese di giugno,
organizza l’evento di rievocazione storica più importante della CIttà di Pavia “Il Palio del Ticino”.


Un weekend di festa con tanti eventi che coinvolgono tutta la città.
Dalla rievocazione storica del Ducato di Filippo Maria Visconti con il prestigioso corteo storico alla festa di giubilo per la vittoria della battaglia fluviale contro la Serenissima Repubblica di Venezia nel giugno del 1431. Non da meno la valorizzazione culturale del fiume Ticino e di tutte le attività storico sportive ad esso collegate.

L’imponente corteo storico

Duca, Duchessa, sbandieratori, musici, nobili e popolane.

Esplora

La domenica medioevale

Per immergersi nel 1431 e riviere usi e costumi al Castello Visconteo.

Esplora

La cerimonia di benedizione

Nella suggestiva Basilica di San Michele Maggiore 
in Pavia

Esplora

Le competizioni
rivierasche

Il tiro con l’arco e la gara dei barcé al Fiume Ticino
a Pavia

Esplora

La Cena di Gala in Castello 

Un’atmpsfera magica e unica per cenare al Castello.

Esplora

più di 200

Figuranti

più di 6.000

Spettatori al seguito

più di 40

Sbandieratori e musici

La domenica medioevale

Un’intera giornata di vita medioevale al Castello Visconteo di Pavia
Vivrai l’emozione di visitare un vero accampamento medioevale e di riscoprire arti e mestieri tradizionali di un tempo.

La Cerimonia di benedizione

Duca e duchessa in basilica San Michele maggiore per lo svolgimento della suggestiva cerimonia di benedizione nella storica Basilica di San Michele Maggiore con la presenza di armigeri, cortigiane, musici e sbandieratori.

Le competizioni rivierasche

Il Fiume Ticino diventa il luogo prmario attorno al quale gravitano le competizioni sportive del Palio del Ticino. Le squadre si sfidano nella gara di tiro con l’arco e nella gara dei Barcé, per
aggiudicarsi il drappo del Palio del Ticino.

• Gara di Tiro con l’arco Tiro alla targa da 25 mt. con visuali da 60 cm. 5 volée da 3 frecce ciascuno e bersagli ad una distanza di 18 mt. I punteggi saranno assegnati da 1 a 10 come da regolamento Fitarco.

• Gara dei Barcé (Voga alla pavese). Percorso di 800 mt. con partenza a favore di corrente e ritorno. Imbarcazioni a 2 vogatori in piedi

Gara sui Barcé – Voga alla pavese

Gara sui Barcé – Voga alla pavese

Gara di tiro con l’arco

Gara di tiro con l’arco

Gara di tiro con l’arco

Gara sui Barcé – Voga alla pavese

Vogatori

Vogatori

Gara di tiro con l’arco

I colori delle squadre sfidanti

Regolamento di gara

Prenota  il tuo posto tavola

650

Posti disponibili

10

Posti per tavolo

Per un’esperienza unica